Home > Uncategorized > Le carceri non fanno onore al nostro paese

Le carceri non fanno onore al nostro paese

“Nel ricevere il prof. Pugiotto e altri firmatari di una lettera aperta a me indirizzata sui temi della situazione carceraria, ho con loro condiviso una dura analisi critica e l’espressione di una forte tensione istituzionale e morale per una realtà che non fa onore al nostro paese, ma anzi ne ferisce la credibilità internazionale e il rapporto con le istituzioni europee”. Lo ha dichiarato il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

“Restano – ha concluso il Presidente Napolitano – nello stesso tempo aperte all’attenzione del Parlamento – in questa legislatura ormai vicina al suo termine e in quella che presto inizierà – sia le questioni di un possibile, speciale ricorso a misure di clemenza, sia della necessaria riflessione sull’attuale formulazione dell’art. 79 della Costituzione che a ciò oppone così rilevanti ostacoli”.

 Giorgino … si devono aspettare i tempi della fine della legislatura.!!!!  non sarebbe stato meglio intervenire già una decina di anni fa , si sarebbero potuto evitare un po’ di suicidi . Non  sia il caso di intervenire subito con urgenza? Le  carceri sono piene di colpevoli di reati minori mentre la grande corruzione organizzata se la spassa tra un porcellum e l’altro.

Annunci
Categorie:Uncategorized
  1. s
    28 settembre 2012 alle 11:27 AM

    si spende molto x mantenere questi detenuti svuotate le carceri con i reati minori ci guadagneremo tutti

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: