Home > Uncategorized > Vaccino si Vaccino no.

Vaccino si Vaccino no.

Ci sono degli amici che seguono con interesse le mie esternazioni e mi dispiace quando qualche giorno manco  all’appuntamento. Infatti  ieri è venuta a  trovarmi una nostra amica che segue il blog e  ha incoraggiato a scrivere. Perché certi giorni salto? E’ semplice: i fatti del mondo sono così tutti importanti e numerosi che diventa impossibile seguirli. L’assurdo è che gli avvenimenti sono tutti di una estrema e crescente gravità per cui non si fa in tempo a finire di stupirci che subito ne spunta un altro e poi un altro ancora.

Ieri per fare  esempio “leggero” dovevo rispondere alla richiesta del pediatra per la data della vaccinazione della mia bambina. Ho preso tempo, visto che la vaccinazione nel Veneto  non è obbligatoria .  Ho saputo di casi di bambini diventati autistici dopo aver fatto il vaccino esavalente e poi ( anche se il caso è diverso) è proprio di questi giorni la notizia che una casa farmaceutica ha ritirato dal mercato milioni di dosi di vaccino antinfluenzale!!  C’è poco da stare allegri con i manager di oggi.

Annunci
Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: