Home > Uncategorized > Quanti morti dovremo seppellire per capire?

Quanti morti dovremo seppellire per capire?

Le lacrime di coccodrillo dei governanti per i morti e dispersi per il maltempo ” millenario”. Persino i giornali di Londra si sono interessati , molti inglesi amano la nostra isola. Ma nessuno si è adoperato energicamente per il nostro eroe Cristian D’alessandro che assieme ad altri della Green Peace sono ancora in prigione a San Pietroburgo.I media italiani e il ministro degli esteri tacciono: Emma Bonino dove te li sei messi i diritti umani? Vergognati! Napolitano dimettiti ci fai un piacere a tutti.

Annunci
Categorie:Uncategorized
  1. isabella
    19 novembre 2013 alle 5:50 PM

    non sono sicura che riusciremo a capire quanto importante sia l’ambiente in cui viviamo.Durante un convegno di esperti chiesi se la razza umana fosse destinata a scomparire e mi fu risposto che ,comunque fosse, noi dovevamo fare tutto cio’ che era in nostro potere per continuare a salvaguardare la nostra terra.Non vedo buona volonta’ nei politici ma anche nell’uomo comune.Siamo in guerra e la cosa piu’ importante sarebbe una rivoluzione etica di ciascuno di noi e una azione collettiva.Ma non sono disposta a cedere allo sconforto.Bene le azioni di Green Peace e bene a tutto cio’ che con caparbia riusciremo a fare.

  2. Walter
    20 novembre 2013 alle 9:54 AM

    E’ vero: si fa ipocrisia e retorica per i danni successi a valle ma si chiudono gli occhio per i problemi che si sono a monte! Bel modo di fare politica!!!!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: