Home > Uncategorized > Grillo ascolta anche la poesia di Pecora

Grillo ascolta anche la poesia di Pecora

Ci sono tante voci 

nelle nostre giornate

sono tante e diverse

vanno tutte ascoltate.

Sono le nostre voci

che dicono parole

l’una legata all’altra:

non sanno restare sole.

 

C’è la voce del vento

che soffia se che rinfresca

del passero , del gatto,

anche dell’acqua fresca

che scivola sui sassi,

degli alberi il fruscio

lo stormire di foglie

dei grilli il frinio.

 

 

 

La voce della fiamma

che crepita e s’arrossa

c’è la voce del mare

ora quieta ora mossa

e, se tendi l’orecchio

di notte , nella stanza

odi l’orso di pezza

che ride e fa l’inchino

al pulcino che danza.

 

 

 

C’è la voce segreta

quella che ci portiamo dentro

quella che ci accompagna,

ci avverte ci conforta.

Ci sono tante voci

oltre la nostra porta.

Vanno tutte ascoltate.

( Elio Pecora)

 

Annunci
Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: