Home > Uncategorized > Io e Paolo

Io e Paolo

Parlavo con il mio amico Paolo a proposito degli emigranti, se offrissimo alle regioni italiane l’opportunità di lasciare libero una decimillesima parte del nostro territorio italiano per far costruire loro, visto che l’integrazione ha ancora problemi da risolvere, La città dello straniero? ( fondata sulla libertà delle utopie)

Non sarebbe una bella sfida per tutti ed un esempio ( made in italy) da imitare?

Annunci
Categorie:Uncategorized
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: