Home > Uncategorized > Brindisi

Brindisi

L’anno è finito

l’anno è passato

l’anno è scaduto

l’anno è sgonfiato.

 

Cambia di  numero

da tanto a tanto,

quel che ci attende

sta sopra e accanto:

 

è bianco e rosso

verde e arancione

canta e traballa

ride e s’impone.

 

Dunque ben s’aprano

tutte le porte,

gioie ed amori

vengano a sporte,

 

non passi un danno

né mai un inganno,

tutto sia nuovo

nel nuovo anno:

 

tanto ci gridano

vino e lenticchie,

tanto promettono

brodi e salcicce,

 

 

ma un poco trepidi

noi rispondiamo:

quel ch’è dell’attimo

quello prendiamo:

 

 

per ciò in un brindisi

diremo, eh, già,

“ Su svelti, a bordo,

si parte, oplà…”

 

di Elio Pecora

dal libro TUTTO DA RIDERE?       E.   EMPIRIA poesia

Annunci
Categorie:Uncategorized
  1. raffaele
    31 dicembre 2015 alle 10:29 AM

    Ciao Tony (quel ch’è dell’attimo

    quello prendiamo) un saluto ed un augurio di buon anno a te e alla tua meravigliosa famiglia

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: