Archivio

Archive for novembre 2018

Aggiornamento Spettacolo Pianiga

Ciao sono spiacente di comunicare che “Giù dal palco”subirà una variazione di programma causa influenza e il Pagliuca Trio non ci sarà. Ma per il cambio di programma, in alternativa ci sarà sul palco anche l’organo Hammond e il Mini Moog, con cui mi misurerò nella prova da solista. Inoltre la voce della serata, Selli Franco, aggiungerà nuovi pezzi del mio repertorio; tra questi la canzone inedita spedita al Sanremo 2018 e visto l’avvicinarsi del periodo natalizio, Dormi Sweet Jesus. Allo spettacolo non mancherà la novità di un ospite a sorpresa.Ricordo agli interessati che lo spettacolo è gratuito e bisogna prenotare mandando una mail al mio indirizzo: pagliucacomposer@gmail.com
Grazie ToniPagliuca tastiere

 

 

 

 

Annunci
Categorie:Uncategorized

Addio Bernardo Bertolucci

Le prove dello spettacolo “Giù dal palco” fanno una breve pausa per la scomparsa di Bernardo Bertolucci. A metà degli anni ’80 ho incontrato, grazie a Giuliano D’amico, il grande regista nella sua casa di Roma. A Bernardo piaceva molto la musica e in quel periodo lui era immerso nella musica orientale perché stava preparando il film L’Ultimo imperatore. Conservo il ricordo di una persona molto umile e particolarmente gentile. Riposa in pace.

Categorie:Uncategorized

2018 pianista

Oggi torno qui sul mio sito perché ci stiamo avvicinando al tempo dei bilanci. Quest’anno è stato molto fruttuoso perché nonostante i pochi concerti di pianoforte che ho fatto, mi sono sentito finalmente aggiudicare il titolo di pianista. Forse qualcuno non si stupirà, ma per me che ho cominciato a suonare la fisarmonica a 16 anni e poi a 22 l’organo Hammond, a 26 il Mini Moog , è stato un grande, grande sogno che si è realizzato. Il 3 agosto a Treviso alle 20.40 ho aperto il concerto a Rick Wakeman suonando per la prima volta il gran coda Steinway & Sons ma con una temperatura di 32 gradi centigradi, una umidità pazzesca, in mezzo a nuvole di moscerini e con tutto il pubblico in piedi. Una situazione limite, da cui ne sono uscito vivo ed indenne, credetemi, una grandissima esperienza. Ora posso suonare il pianoforte ovunque!

Categorie:Uncategorized