Home > Uncategorized > Le lobby farmaceutiche dichiarano guerra ai genitori.

Le lobby farmaceutiche dichiarano guerra ai genitori.

http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2017/11/23/vaccini-andriukaitis-paesi-devono-garantire-salute-bambini_e429d435-b599-4f1d-b309-7acf026d01c2.htm.

Respingo questa dichiarazione del commissario EU Vytenis Andriukaitis , indirizzata ai genitori che hanno a cuore la salute di tutti i bambini.

Le parole di Andriukaitis sono offensive perché indirizzate a chi sta impiegando tutte le energie per avere la certezza della efficacia delle vaccinazioni e della loro non pericolosità. Le sue parole non sono degne di un uomo che ricopre un ruolo così importante per la comunità Europea perché vanno a colpire ingiustamente proprio le persone che hanno responsabilità e sete di verità.

Mi fa pensare che il Signor A. ex cardiologo sia disinformato e probabilmente non sa che qui in Italia non abbiamo nessuna epidemia in corso anzi si muore, a migliaia, di inquinamento e si cerca di nascondere il vero nocciolo della questione che è quello dell’allarmante numero costante di bambini vaccinati contro la meningite che muoiono ugualmente a causa della meningite.

Siccome la scienza ci insegna che vi sono diversi ceppi della meningite oltre a A, B, C, Y, W…

Avranno intenzione di inoculare ai bambini un centinaio di vaccini o si continuerà a giocare alla roulette russa?

Spero che questo post arrivi presto a Bruxelles perché molti genitori italiani aspettano le scuse del  Signor Vytenis Andriukaitis.

Categorie:Uncategorized
  1. Al momento, non c'è nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: